Partecipa al progetto “PAC POST 2020: L’UMBRIA CHE VOGLIAMO” | Questionario on-line!

A seguito del convegno “PAC POST 2020: L’UMBRIA CHE VOGLIAMO”, organizzato da CIA Umbria che si è tenuto ad Agriumbria il 30 marzo scorso, abbiamo aderito insieme ad altre associazioni di categoria economiche extra-agricole, l’Anci e l’associazione consumatori Konsumer al progetto “L’Umbria che vogliamo”.

Ad oggi il progetto è pronto ad entrare nel vivo della seconda fase, ovvero la consultazione pubblica on line sulla riforma della PAC post 2020, e quindi sul futuro del PSR.

Il progetto “L’Umbria che vogliamo” ha sviluppato una sua piattaforma web, attraverso la quale, con un approccio “bottom-up dal basso verso l’alto” si intende coinvolgere tutti i soggetti agricoli e non interessati alla costruzione partecipata di linee guida programmatiche da indirizzare ai decisori politici competenti in merito alla riforma della PAC post 2020, uno strumento di confronto politico ma anche pragmatico-funzionale, così da avere la garanzia di arrivare alla meta: la “Carta dell’Umbria che vogliamo”.

Da pochi giorni è on line il sito del progetto www.lumbriachevogliamo.it dove potrete consultarne la presentazione, le fasi, gli strumenti, le modalità di lavoro. Qui troverete anche il questionario on-line, strumento di partecipazione necessario per perseguire gli obiettivi del progetto. Il questionario sarà on line fino al 15 settembre.

È inoltre on-line la pagina Facebook omonima.

 

Vi invitiamo a visitarli entrambi ed a partecipare concretamente allo sviluppo di questo progetto compilando il questionario on-line (link al questionario: https://www.survio.com/survey/d/l-umbriachevogliamo1)