Emergenza Covid, Alleanza Cooperative: sottoscritto avviso per sostegno lavoratori e imprese culturali

Roma, 10 dicembre 2020– Alleanza Cooperative Italiane – Turismo e Beni Culturali, Aicc Confindustria, Confcultura, Filcams Cgil, Fisascat Cisl, UILTuCS hanno sottoscritto in questi giorni un “Avviso Comune per il sostegno dei lavoratori e delle imprese del comparto dei servizi ai beni culturali danneggiato dall’emergenza sanitaria e sociale da Covid 19”.

L’Avviso Comune nasce dalla condivisione delle parti sindacali e datoriali circa la necessità di mettere in atto misure e azioni specifiche per un settore particolarmente colpito dalla crisi.

Sono varie le richieste avanzate e ritenute essenziali per consentire al comparto di uscire dalla fase di emergenza, mantenendo l’occupazione e rilanciando le proprie attività. In particolare sul tema del lavoro si propone che nel 2021 possa essere fronteggiato il rischio di tanti lavoratori fermi o addirittura in pericolo di perdita del posto di lavoro offrendo alle imprese la possibilità di ricorrere, in modo non alternativo agli ammortizzatori sociali, ad un fondo speciale per la decontribuzione o ai fondi dedicati alla formazione di nuove competenze. Una soluzione che permetterà ripresa e riqualificazione al contempo. Nella stessa direzione viene auspicata una previsione di gare adeguate sia sotto il profilo normativo che economico, oltre che una riorganizzazione del regime fiscale per il settore per permettere il riavvio della programmazione di eventi e iniziative culturali.

Le organizzazioni firmatarie chiedono al Governo che questi temi siano oggetto di un tavolo di lavoro comune MiBACT e Organizzazioni Sindacali e Associazioni Datoriali, che coinvolga anche MiSE e Ministero del Lavoro. Occorre uno sforzo congiunto per non disperdere i risultati raggiunti prima dell’inizio della crisi e riprendere il trend di crescita che ha caratterizzato gli ultimi anni. Il settore culturale e creativo può e deve rappresentare uno degli asset strategici per lo sviluppo del nostro Paese.