EduCoop – premiate le scuole del Progetto Educazione cooperativa

Coop Centro Italia regala ai 3 progetti vincitori la cancelleria scolastica

700 bambini, 29 classi della scuola primaria, che ha coinvolto 14 cooperative dislocate in tutto il territorio regionale. Questo la sintesi di Educoop – Educazione cooperativa promosso da Legacoop Umbria e patrocinato dall’Ufficio Scolastico Regionale della Regione Umbria.

Il progetto ha favorito tra gli studenti, una maggiore consapevolezza della forma cooperativa con la quale si gestiscono processi produttivi, di integrazione sociale e di servizi per la comunità attraverso attività pratiche ed esperienze sul campo.

“E stata una giornata di festa – dice Lucia Casciari responsabile del progetto per Legacoop Umbria – una giornata vivace nella nostra sede. Abbiamo ricevuto “un’invasione” colorata dalla gioia di 50 bambini. Ci siamo contaminati dalle loro energie nuove che ci fanno confidare in un futuro migliore anche per la cooperazione”.

Il protagonismo cooperativo nel corso dell’ultimo secolo ha segnato uno spartiacque tra impresa pubblica e privata cercando di realizzare in forma quasi utopica un modello di impresa che guarda al NOI, alla condivisione e alla collaborazione come punti di forza. Oggi la cooperazione può raccontarsi come elemento di crescita collettiva e di attenzione alla comunità.

Ogni storia cooperativa è in sé diversa e ricca di coraggio, è passione, lavoro e speranza per un mondo più equo per tutti. Le singole imprese cooperative, come dicevamo 14 rappresentative di tutti i settori cooperativi , Cir Food, Coop Centro Italia, Il Poliedro, Anonima Impresa Sociale -PostModernissimo-, Umbria 24, Edit, Ceramiche Noi, Piccolo Nuovo Teatro, Cosp Tecno Service, Pliniana, Grifo Latte, Actl, Il Cerchio, Asad, hanno aperto le porte alle scuole regionali realizzando percorsi didattici focalizzati sullo sviluppo sostenibile in linea con gli obiettivi dell’Agenda 2030 e i principi stessi della cooperazione.

Le attività promosse sono state tutte gratuite, ed hanno previsto una parte comune relativa alla presentazione della storia e dei valori cooperativi, ed una parte esperenziale dentro le nostre strutture.

A conclusione dell’attività è stato realizzato il Concorso “STORIE COOPERATIVE” che prevedeva la realizzazione di un progetto grafico/video/fotografico con il quale gli alunni hanno raccontato il sentiment cooperativo colto durante l’attività a cui avevano partecipato.

Sono state premiate per questi e classi 2a e 3a della scuola primaria Gabelli di Montemorcino Perugia e alla 4a della Primaria XXV aprile di Bastia Umbra a cui sono è stato consegnato un pacco di cancelleria scolastica del valore di 250€ offerto da Coop Centro Italia.

Legacoop Umbria è un’associazione di rappresentanza che svolge il ruolo di tutela e promozione delle cooperative, ed offre servizi di consulenza e assistenza per le 160 imprese associate.

Le coperative aderenti all’Associazione lavorano secondo un modello di sviluppo condiviso e partecipato ed operano nei settori più eterogenei: dai processi industriali ai servizi alla persona, dall’ecologia alle produzioni culturali-artistiche, dall’agricoltura all’energia, dai fabbisogni delle comunità alla grande distribuzione, dalla ristorazione all’edilizia.

I progetti proposti sono stati:

“Un’impronta ecologica è per sempre!” – Gestito da CirFood Magione

“Buon Fine Coop. Perché è importante non sprecare?”

“Misteri a Palazzo” – Gestito da Il Poliedro società cooperativa Citta di Castello

“Cinema per la scuola” – Gestito da PostModernissimo Anonima Impresa Sociale Perugia

“Un giorno da giornalista” – Gestito da Umbria24 società cooperativa Perugia

“Visita alla Fattoria Sociale – Gestito da Cooperativa sociale Edit Terni

“Una giornata nella Ceramica con NOI” – Gestito da Ceramiche NOI cooperativa Città di Castello

“Una mattina al Circo”- Gestito da Piccolo Nuovo Teatro società cooperativa Bastia Umbra

“Raccolta differenziata e difesa dell’ambiente” – Gestito da Cosp Tecno Service società cooperativa Terni

“Uno sguardo alle arti grafiche al Museo Pliniana – Gestito da Stabilimento Tipografico Pliniana società cooperativa Selci Lama

“Grifo latte a scuola” – Gestito da Gruppo Grifo Agroalimentare Perugia e Norcia

“Semi d’inclusione” – Gestito dalla Cooperativa sociale ACTL Terni

“Fiocco di Neve” – Gestito da Il Cerchio cooperativa sociale Spoleto

“Integrarte” – Gestito dalla Cooperativa sociale Asad